Blog

Il Barometro della fiducia (agosto)

Pubblicato
31 Agosto '21
Categoria
Tag

Fiducia di consumatori e imprese in lieve calo

Nel mese di agosto il clima di fiducia cala leggermente, passando da 116,6 a 116,2 per i consumatori,da 115,9 a 114,2 per le imprese.

Per quanto riguarda i consumatori, a calare è soprattutto il clima personale (-1,4 punti), trainato dai giudizi sulla situazione economica familiare (-6,3 punti) e dalle opportunità di acquisto di beni durevoli (-12,6 punti).

L’indice del clima economico registra invece un aumento (+2,8 punti) attestandosi a quota 132,4 punti. A guidare l’aumento di questo indice è soprattutto la componente relativa ai giudizi sulla situazione economica attuale del Paese (+14,2 punti). Italiani più pessimisti invece per quanto riguarda il futuro economico della nazione (-10,3 punti).

Guardando alle imprese, tutti i settori segnano un calo della fiducia più o meno ampio, con eccezione del commercio al dettaglio (+2,6 punti). In particolare, a registrare il maggior calo è il settore delle costruzioni (-4,8), seguono le imprese manifatturiere (-1,8) e il commercio al dettaglio (-0,3).